dal LUNEDI' al VENERDI'
dalle 9.00 alle 13.00 - dalle 16.00 alle 19.00

SABATO
dalle 9.00 alle 13.00
 



Decreto “Cura Italia” – Faq dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione

L’Agenzia delle entrate/riscossione ha pubblicato sul proprio sito alcuni chiarimenti a seguito della pubblicazione del decreto legge 17 marzo 2020, n.18.

Ricordiamo che il decreto ha previsto la sospensione di tutti i versamenti in scadenza nel periodo dall’8 marzo al 31 maggio 2020, derivanti dalle cartelle di pagamento, dagli avvisi di addebito e dagli avvisi di accertamento esecutivi affidati…

Decreto "Cura Italia" - Alcune delle principali novità

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, ed è in vigore, il decreto-legge del 17 marzo 2020 destinato agli interventi straordinari per l’emergenza coronavirus e recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per le famiglie e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.…

Covid-19. Il Caf ti è vicino ... ma un po' più a distanza

Covid-19. Il Caf ti è vicino ... ma un po' più a distanza

I soci della Consulta nazionale dei Caf hanno deciso di rimandare l'apertura della campagna fiscale 730/2020 al 6 aprile, rispettando il termine ultimo previsto dalle misure ristrettive a causa dell'epidemia Covid-19.

- Ciò significa che tutti i Caf resteranno chiusi, e nel rispetto delle norme sanitarie previste dal DPCM 11/03/2020, i Caf garantiranno il servizio di assistenza ai contribuenti per…

Covid 19. Alcune misure del Decreto "Cura Italia" 16 marzo 2020

In via di pubblicazione il nuovo decreto approvato dal Consiglio dei Ministri e destinato al sostegno dell’economia italiana, in questo momento di emergenza dovuta al Coronavirus. Il nuovo decreto prevede, tra le altre cose, la sospensione di pagamenti di ritenute, Iva e contributi.

In sintesi, le principali novità previste:

- Sospensione delle scadenze fiscali e previdenziali per società e profes…

Covid-19. Prorogate scadenze fiscali del 16 marzo

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con il Comunicato Stampa N° 50 del 13/03/2020, ha prorogato la scadenza dei versamenti fiscali del 16 marzo 2020.

I versamenti saranno differiti con una norma nel decreto legge di prossima adozione che introdurrà, per il contenimento degli effetti dell’epidemia, ulteriori sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e pa…

Coronavirus. Sospensione adempimenti fiscali

Il 26 febbraio 2020 è stato pubblicato in gazzetta ufficiale il decreto MEF sulla sospensione degli adempimenti fiscali prevista per le zone oggetto delle misure del governo in materia di prevenzione e contenimento del virus.

Sono quindi sospesi i versamenti delle imposte, delle ritenute e gli adempimenti tributari per i contribuenti e le imprese residenti o che operano negli undici comuni interes…

Novità sulla tracciabilità dei pagamenti per beneficiare delle detrazioni fiscali

La legge di Bilancio 2020 stabilisce, in materia di detrazioni fiscali, l'obbligo di pagamenti tracciabili per gli oneri detraibili indicati nell'articolo 15 del Tuir e da altre disposizioni normative.

Le spese per le quali si vorrà beneficiare delle detrazioni fiscali del 19 per cento in dichiarazione dei redditi, a decorrere da gennaio 2020, non potranno più essere effettuate con l'uso di contan…

Detrazioni fiscali 2020 - Tracciabilità dei pagamenti

La Legge di bilancio 2020 stabilisce, in materia di detrazioni fiscali, l’obbligo di pagamenti tracciabili per gli oneri detraibili indicati all’art.15 del Tuir e da altre disposizioni normative (interessi passivi per mutui prima casa, spese di istruzione, assicurazioni rischio morte, ecc).…

Detrazioni fiscali 2020 - Limiti di reddito

Tra le principali novità previste dalla Legge di Bilancio in materia di detrazioni fiscali 2020 troviamo la riduzione delle detrazioni Irpef per i contribuenti con redditi alti.

La misura riguarderà quei contribuenti con reddito complessivo superiore a 120.000 euro, per i quali sarà progressivamente ridotto l’importo del rimborso Irpef riconosciuto.

Le detrazioni che potranno essere ridotte sono q…

Saldo Imu e Tasi. Il 16 dicembre il temine per i versamenti

Il 16 dicembre scade il termine per il versamento della seconda rata Imu e Tasi 2019.

Ricordiamo che l’importo dell’acconto pagato entro lo scorso 17 giugno andava calcolato con le aliquote del 2018, anche se si poteva tenere conto di eventuali aliquote 2019 più favorevoli.…

Sedi operative CAF

Ti aspettiamo nelle nostre sedi per
il rinnovo dell'ISEE.

 

 

Trapani 1 Via Nausica, 38
Trapani 2 Via Federico De Roberto, 78/a
Alcamo Via Pietro Galati, 136
Buseto Palizzolo Via Palermo, 181
Campobello di Mazara Via Cappuccini, 9
Castelvetrano Via Piave, 25
Erice Via Tangi
Favignana Via Giuseppe Mazzini, 8
Gibellina Via Nunzio Nasi, 18
Castellammare del Golfo Via Fer…

Imu e Tasi 2019 - Acconto entro il 17 giugno

Scadrà lunedì 17 giugno il termine per versare l’acconto, tramite modello F24 o bollettino postale, delle imposte sulla casa che riguarderanno i proprietari di seconde case e di una prima casa di lusso (categorie catastali A1, A8 e A9). Vi ricordiamo che l’acconto dovuto è pari al 50% dell’imposta totale.…

Informazioni aggiuntive

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information